Micosi all’unghia: consigli su come prevenirla e curarla efficacemente

Micosi all'unghia
Micosi all'unghia: consigli e rimedi per prevenirla e curarla

La micosi all’unghia può essere molto fastidiosa. A questo si aggiunge il fattore estetico che inevitabilmente ne risente in quanto l’unghia appare visibilmente compromessa.

Questo disturbo è molto diffuso e la sua diagnosi molto semplice. In caso di onicomicosi, infatti, le unghie tendono a sfaldarsi e ad apparire di colore giallastro.

Le cause possono essere molteplici. Tra le tante, ci sono:

  • trasmissione da soggetto infetto;
  • in caso di ambiente umido che stimola la proliferazione dei funghi;
  • sistema immunitario debole;

Come curare una micosi all’unghia

L’onicomicosi è una condizione clinica che se non correttamente trattata può portare ad una recidiva, anche per questo bisogna innanzitutto cercare di prevenirla.

Tra le misure di prevenzione c’è sicuramente quella di fare molta attenzione all’igiene. Le unghie, infatti, devono essere mantenute sempre pulite e possibilmente non troppo lunghe. E’ buona norma, inoltre, evitare di camminare scalzi in luoghi frequentati anche da persone che non si conoscono.

Da evitare sono anche scarpe strette poiché non consentono una corretta traspirazione.

Rimedi naturali contro la micosi all’unghia

Olio essenziale di origano

Micosi alle unghie: consigli su come prevenirla e curarla
Micosi alle unghie: consigli su come prevenirla e curarla

L’olio essenziale di origano rappresenta un vero e proprio antimicotico naturale. Questo è reperibile in tutte e farmacie e nei negozi specializzati ed è molto indicato soprattutto nelle patologie che colpiscono le unghie dei piedi. Usarlo è molto semplice, basta, infatti, applicare qualche goccia direttamente sulla zona interessata senza necessità di risciacquarla.

Leggi anche: ANTIBIOTICI NATURALI: ECCO 3 ALIMENTI POTENTISSIMI

Anche se si tratta di un rimedio totalmente naturale, per evitare reazioni come, ad esempio, rossori o bruciori, l’olio essenziale di origano va sempre diluito con un altro olio come l’olio d’oliva.

Tè nero

Micosi alle unghie: consigli su come prevenirla e curarla
Micosi alle unghie: consigli su come prevenirla e curarla

Il tè nero è ricco di proprietà antifungine grazie ai tannini. In questo caso, preparate prendete 1 litro di acqua calda e aggiungete 4 bustine di tè nero al suo interno, lasciando bollire il tutto per circa cinque minuti. Successivamente, versatelo in una bacinella dove immergerete i piedi per una ventina di minuti in modo tale che le sue proprietà vengono assorbite al meglio.

Aceto di mele

Micosi alle unghie: consigli su come prevenirla e curarla
Micosi alle unghie: consigli su come prevenirla e curarla

Anche in questo caso si tratta di un ingrediente molto efficace. Prendete acqua e aceto di mele in parti uguali e miscelateli. Dopo, immergete i piedi in questa soluzione per circa una trentina di minuti per poi sciacquare e asciugare accuratamente i vostri piedi.

Leggi anche: PELI INCARNITI: COME DIRGLI ADDIO IN POCHE MOSSE