Spina elettrica, come aggiustarla in poche mosse

spina elettrica aggiustarla
Spina elettrica, come aggiustarla in poche mosse (Foto di Steve Buissinne da Pixabay)

Spina elettrica, ecco come aggiustarla in poche mosse. I consigli utili.

In caso di spina elettrica difettosa avete due scelte: cambiarla o ripararla, se è possibile. Per ripararla potete provare a fare da soli seguendo alcuni accorgimenti. Vi raccomandiamo, comunque, la massima attenzione quando si ha a che fare con materiale elettrico. In caso di dubbi è sempre meglio affidarsi a un elettricista professionista.

Vi ricordiamo anche i nostri suggerimenti su come aggiustare aggiustare o sostituire gli interrutttori. Ecco invece cosa dovete fare per intervenire su una spina elettrica e aggiustarla.

LEGGI ANCHE: CACCIAVITE CERCAFASE COS’È E COME SI USA

spina elettrica aggiustarla
Come aggiustare una spina elettrica (Foto di Bruno /Germany da Pixabay)

Spina elettrica, come aggiustarla: i consigli utili

Riparare da soli una spina elettrica per l’uso domestico non è difficile, purché si seguano con attenzione tutte le procedure necessarie. Bastano pochi strumenti: un cacciavite e un paio di forbici da elettricista o una pinza spelafili.

Per prima cosa dovete svitare la vite o le viti esterne per smontare la copertura della spina. Poi, con delicatezza, svitate le viti interne dei fili per estrarli dai morsetti interni. I fili sono tre: marrone o nero per la fase (la corrente elettrica), blu per il neutro e giallo o verde per la terra.

Prendete quindi il cavo principale e con le forbici da elettricista tagliate l’involucro esterno, senza tagliare i tre fili interni. Poi, sempre con le forbici o con la pinza spelafili, incidete la guaina esterna di ciascuno dei tre fili per rimuoverla, facendo attenzione a non tagliare i fili di rame.

Quindi, sempre per ciascun filo, attorcigliate i fili di rame in modo compatto per renderli rigidi. Fatto questo, inserite di nuovo i fili di rame nei morsetti della spina. Ricordatevi che di solito il filo marrone o nero della fase e quello blu del neutro vanno ai lati, mentre il filo giallo o verde della terra va nel morsetto centrale. I fili di rame dei tre fili diversi non devono fare contatto tra di loro.

Infine, richiudete la copertura della spina e riavvitate la vite o le viti esterne. Tirate un po’ il filo per verificarne la tenuta. La vostra spina elettrica è riparata e pronta per funzionare di nuovo.

LEGGI ANCHE: CASSETTA DEGLI ATTREZZI COSA METTERCI E COME ORGANIZZARLA

spina elettrica aggiustarla
Spina elettrica, come aggiustarla (Foto di Markus Spiske da Pixabay)