Cerniera lampo bloccata o rotta: come intervenire

cerniera lampo
Cerniera lampo bloccata

La cerniera lampo o zip si è rotta o si è bloccata. E’ capitato a tutti ma non sempre si sa come intervenire. Ve lo spieghiamo. 

La cerniera lampo, un metodo di chiusura per abiti comodo e veloce, è senz’altro una grande invenzione, che oggi diamo per scontato. Inventata dallo stesso inventore della macchina da cucire, intorno alla metà del 1800, ma modificata e migliorata e infine realizzata come la conosciamo noi solo nel 1913.

La cerniera lampo, o zip, è composta da due lembi di stoffa o materiale sintetico con catene dentate anticamente metalliche, ma oggi le più diffuse hanno i denti in plastica.

A seconda del capo su cui sono montate possono essere divisibili (es. sulle felpe) o indivisibili (es. sui jeans).

LEGGI ANCHE: I PUNTI BASE DEL CUCITO A MANO

Cerniera lampo bloccata: come intervenire

cerniera lampo bloccata
Cerniera lampo bloccata

Spesso si inceppa o il cursore inizia a non scorrere bene sui dentini, in tali casi è bene intervenire con alcuni rimedi, prima che si rompa.

In caso di cerniera lampo bloccata si può passare sulle catene dentate:

  • sapone
  • cera.

Sulle catene metalliche si può anche provare a strofinare la punta di una matita (fatta di grafite) direttamente sulla catena e poi a far scorrere il cursore su e giù per più volte.

In alternativa è possibile acquistare un lubrificante ad hoc e passarcelo con un panno.

E se la cerniera lampo è rotta? Va sostituita, ecco come

Cerniera rotta da cambiare
Cerniera rotta da cambiare

In caso invece la cerniera si rompa occorre intervenire sostituendola con una nuova, della stessa misura e di un colore che si abbini al capo sul quale dobbiamo applicarla:

  • innanzitutto occorre rimuovere la cerniera rotta scucendola con delle forbici o con uno scucitore (un attrezzo molto utile!)
  • è necessario poi posizionare la cerniera nuova, della stessa misura di quella vecchia, chiusa sui bordi dell’apertura dove va applicata e fissarla con degli spilli
  • successivamente va imbastita
  • infine si può procedere alla cucitura a macchina o a mano.

Un consiglio per mantenerla il più possibile intatta e preservarla: è bene chiudere le cerniere lampo prima di fare il bucato.