Francis Drake e la circumnavigazione del globo

Nel 1577 Sir Francis Drake , corsaro, navigatore e politico inglese ,ricevette dalla regina Elisabetta il compito di depredare navi e porti Spagnoli lungo le coste americane del Pacifico. Egli fece vela da Plymouth, in Inghilterra, a dicembre, a bordo del Pelican, con quattro altre navi e più di 150 uomini. Dopo aver attraversato l’Atlantico, solo tre navi riuscirono a entrare nel Pacifico, passando dallo stretto di Magellano. Drake continuò con la sua nave ammiraglia, rinominata Golden Hind (la Cerva Dorata) in onore a Sir Christopher Hatton, cancelliere favorito di Elisabetta e finanziatore del viaggio, che aveva una cerva dorata nel suo stemma araldico.

[smbtoolbar]
Combattimento navale
Hendrick Cornelisz Vroom  (1562/1563–1640)  – Combattimento navale

Il Percorso seguito

Veleggiò verso nord lungo le coste orientali del Sud America, attaccando porti spagnoli come Valparaíso durante il percorso. Catturò inoltre navi spagnole nel viaggio verso nord, facendo buon uso delle loro mappe, più accurate. Nella sua ricerca del passaggio a Nord Ovest, Drake potrebbe essere giunto fino all’odierno confine tra Stati Uniti e Canada. Non essendo in grado di trovare il fantomatico passaggio per rientrare nell’Atlantico, girò indietro e si diresse a sud.

Nuova Albione

Nel 1579 la Golden Hind entrò in una insenatura (la baia di Drake) a nord dell’odierna San Francisco per riparazioni. Sbarcò nel nord della California, o forse ancora più a nord, nell’Oregon e dichiarò “Nuova Albione“, territorio della Corona Inglese. Le mappe realizzate poco dopo riportarono scritto “Nuova Albione” su tutta la frontiera a nord della Nuova Spagna.

Mappa del mondo del XVI secolo
Mappa del mondo del XVI secolo Jodocus Hondius  (1563–1612)

Un carico di spezie

Quando Drake rifece vela, si diresse a ovest attraverso il Pacifico e qualche mese dopo raggiunse le Molucche, un gruppo di isole nel sud ovest Pacifico (a est dell’odierna Indonesia). Fece numerose soste nel suo viaggio verso la punta dell’Africa, doppiando infine il Capo di Buona Speranza, e arrivò in Inghilterra nel settembre del 1580. Portò con sé un ricco carico di spezie e di tesori catturati agli spagnoli e fu salutato come il primo inglese a circumnavigare la Terra. Il 4 aprile 1581 Drake fu nominato cavaliere dalla regina Elisabetta a bordo della Golden Hind e divenne sindaco di Plymouth e parlamentare.

Sir Francis Drake ad udienza dalla regina Elisabetta
Sir Francis Drake ad udienza dalla regina Elisabetta

Un vero Tesoro!

Del carico di spezie e tesori catturati agli spagnoli, alla regina spettò metà del carico e il valore di quella metà era superiore alle entrate della corona di un intero anno. La regina ordinò che tutti i resoconti scritti del viaggio di Drake fossero tenuti segreti, ai suoi partecipanti fu fatto giurare il silenzio a prezzo della vita; il suo scopo era tenere le attività di Drake lontano dagli occhi della rivale Spagna.

Forse potrebbe interessarti anche: Antonio Pigafetta: A.D 1519 – Alla scoperta del Mondo

Rispondi