ADHD – Cosa è il Disturbo da deficit di attenzione?

Il disturbo da deficit di attenzione/iperattività o ADHD (Attention Deficit Hyperactivity Disorder) è un disturbo del neuro-sviluppo caratterizzato da problematiche nel mantenere l’attenzione, eccessiva attività e/o difficoltà nel controllare il proprio comportamento (impulsività) che non appare adeguato all’età della persona.

bambini a scuola
Il disturbo è caratterizzato da problematiche nel mantenere l’attenzione

Altri disturbi collegati

Possibile inoltre l’ accompagnarsi di altri disturbi come l’ansia o la depressione. Tali elementi possono complicare notevolmente la diagnosi e il trattamento. Studi accademici e ricerca suggeriscono che la depressione nell’ ADHD sembra incrementarsi nei bambini parallelamente alla loro crescita, con un più alto tasso di crescita nelle ragazze che nei ragazzi. 

 ADHD nei bambini
L’ ADHD sembra incrementarsi nei bambini

I Sintomi

I sintomi appaiono prima dei 12 anni di età, durano almeno 6 mesi e causano problemi in almeno due contesti,ad esempio a casa, a scuola, al lavoro, negli hobby ecc..
Almeno la metà delle persone con ADHD in età infantile e adolescenziale continua a soffrirne in età adulta. Il 2-5% degli adulti presenta tale condizione ma questo valore è in continuo aumento.

il disturbo persiste in età adulta
La metà delle persone con ADHD in età infantile e adolescenziale continua a soffrirne in età adulta


La disregolazione della motivazione

Una caratteristica importante dell’ADHD è la disregolazione della motivazione. Chi ha l’ ADHD tende ad essere motivato solo o soprattutto sulle attività di suo interesse ma fatica, si annoia, procrastina per quanto riguarda tutto il resto e per questo motivo cambia spesso attività, hobby e lavori.

Trattamento

Per il trattamento dei sintomi dell’ ADHD si sono rivelate efficaci terapie comportamentali, interventi psicoterapeutici, cambiamenti dello stile di vita e dell’alimentazione. Nei casi in cui il disturbo comprometta il funzionamento scolastico, lavorativo o della vita in generale sono necessari anche dei trattamenti farmacologici specifici

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: