Come asciugare i panni con la tua lavatrice, il tasto segreto da premere che non conoscevi

Arriva l’inverno e come si fa per asciugare i panni? Non serve comprare l’asciugatrice, la tua lavatrice ha un tasto segreto da premere che non conoscevi.

Le temperature scendono ogni giorno sempre di più e diventa sempre più difficile asciugare i panni. Per molti il problema non c’è perché sono già in possesso dell’asciugatrice, ma per quanto comoda, dobbiamo sempre considerare che il caro-vita e quindi anche le bollette sono arrivate a cifre esorbitanti. Una bolletta molto alta può sicuramente pesare su ogni famiglia, è meglio quindi evitare un dispendio eccessivo di soldi asciugando lenzuola, vestiti e quant’altro all’aria.

Come asciugare i panni con la tua lavatrice, il tasto segreto da premere che non conoscevi

C’è una soluzione però che sicuramente o forse non conoscevi ed è utilissima per ritrovarti panni asciutti in pochissimo tempo. Pensa che non parliamo di una funzione presente sulla tua asciugatrice, ma su tutte le lavatrici e quindi anche sulla tua, basta premere infatti un tasto segreto a fine lavaggio che non conoscevi e ti garantisce panni asciutti in breve tempo.

Il segreto della tua lavatrice

Probabilmente anche tu commetti l’errore di vedere solo i programmi principali che possiede la tua lavatrice, fai magari sempre gli stessi e non ti soffermi sulle vere capacità che può avere. Questo trucchetto però ti permette di asciugare anche i panni che altrimenti in inverno impiegherebbero giorni come ad esempio plaid, coperte e capi più pesanti come cappotti e maglioni. Dicevamo poc’anzi che questo tasto è presente su tutte le lavatrici e la sua funzionalità è semplicemente nascosta. Scopriamo di che si tratta.

lavatrice

Non basta premere il tasto, devi fare in questo modo per consentire l’asciugatura perfetta

Il tasto presente sulla tua lavatrice, altro non è che la centrifuga. Finito il lavaggio classico infatti basta premere quel tasto nuovamente e impostarlo alla massima potenza. In più però devi osservare queste indicazioni:

  • Non caricare troppo la lavatrice, non solo perché altrimenti i panni si lavano male e non si eliminano bene macchie e cattivi odori, ma anche perché la centrifuga altrimenti non svolge il suo compito a pieno.
  • Metti a lavaggio ultimato un asciugamano grande di spugna, di quelli spessi che assorbono bene.
  • Avvia il programma centrifuga e i panni in poco tempo saranno asciutti o comunque quasi del tutto.

termosifoni

L’asciugamano in pratica messo in lavatrice asciutto alla fine del lavaggio, ha la funzione di assorbire i residui di acqua presenti nei capi che quindi saranno pronti quasi subito. Ti basterà infatti dopo il lavaggio sbatterli per bene e distendersi, poi lasciare che completino l’asciugatura su uno stendibiancheria anche in veranda o sui termosifoni.

In poco tempo il gioco è fatto, i tuoi vestiti saranno pronti per essere usati. Insomma una soluzione comodissima per risparmiare soldi non solo in bolletta ma che ti consentirà anche in inverno di non avere la casa piena di vestiti sparsi qui e là.

Impostazioni privacy