Certificati: prima facevi la fila, oggi li scarichi da casa

Il Ministero dell’Interno annuncia la rivoluzione. Basta file, da adesso questi certificati puoi scaricarli online.

Burocrazia, che complicazione! E’ da sempre una delle croci del nostro paese. Moduli, trafile, schede, certificati…le “scartoffie” di cui si ha bisogno per compiere le più semplici operazioni sono davvero tantissime. Tra scadenze ravvicinate e valanghe di referenze necessarie, spesso presentare documentazioni, domande, progetti o iscrizioni è una vera tortura. Soprattutto quando si arriva in ritardo  per la scadenza e si deve fare una vera corsa contro il tempo.

Certificati: prima facevi la fila, oggi li scarichi da casa 11112022 nonsapeviche

Negli ultimi anni, però, i tempi sono stati molto accelerati dall’utilizzo della tecnologia. Se prima per avere un documento e ritirare un certificato si doveva fare una fila lunga ore e attendere pazientemente che l’operatore riuscisse a prendere in carico la nostra richiesta, adesso è tutto più immediato. Per accelerare i tempi infatti sempre più pubbliche amministrazioni, aziende ed istituzioni hanno digitalizzato i loro servizi per renderli più accessibili e immediati.

Certificati, da adesso puoi comodamente scaricarli da casa tua

Certificati: prima facevi la fila, oggi li scarichi da casa 11112022 nonsapeviche

Oggi basta poco per scaricare i propri certificati direttamente da casa in modo rapido e veloce. Basta possedere un dispositivo come computer, tablet o telefono ed una connessione ad internet funzionante ed il gioco è fatto.

Su questa linea, anche il Ministero dell’Interno ha deciso di digitalizzare il rilascio di diversi certificati che riguardano i servizi dell’Anagrafe nazionale della popolazione residente (ANPR) del ministero dell’Interno. Dal prossimo 15 Novembre molti documenti possono essere scaricati senza andare di persona allo sportello. Basterà essere muniti di Spid o carta elettronica digitale per accedere alla propria area e scaricare i certificati gratuitamente.

In questo modo, sarà più facile non solo per i cittadini che potranno riuscire ad avere la documentazione più velocemente, ma anche per le amministrazioni riuscire a raccogliere dati e informazioni anagrafiche. L’anagrafe nazionale unica promette di essere davvero molto utile allo snellimento della famosa burocrazia. Tra qualche giorno, saranno comodamente scaricabili i certificati di nascita, matrimonio, cittadinanza, esistenza in vita, residenza, residenza AIRE, stato di famiglia, stato civile, residenza in convivenza, stato di famiglia AIRE, stato di famiglia con rapporti di parentela, stato libero, anagrafico di unione civile, contratto di convivenza. Il servizio mostrerà l’anteprima del documento per verificare la correttezza dei dati e consentirà di scaricare il certificato in formato pdf o di riceverlo via mail.