Ciclamino dove metterlo per tenerlo fiorito tutto l’inverno

Ti piace avere casa piena di fiori anche in inverno? Il ciclamino può essere a scelta giusta, ecco però i consigli su dove metterlo per tenerlo sempre fiorito tutto il periodo freddo.

Prendersi cura di piante e fiori non è per molti semplice, bisogna conoscere nel dettaglio come prendersene cura anche perché non tutte hanno le stesse esigenze. Oggi parleremo di uno dei fuori più comuni presente nelle nostre case il ciclamino. Forse non lo sapevi, ma il ciclamino è una delle più belle piante decorative autunnali e invernali, pazzesco ma vero. La fioritura a differenza di altri fuori resiste alle basse temperatura ecco perché se ti piace abbellire casa e terrazzi con i fiori e ti piacerebbe averli tutto lanno, il ciclamino non deve mancare.

Ciclamino dove metterlo per tenerlo fiorito tutto l'inverno

Lo si può trovare in tantissime sfumature diverse in genere però il colore è rosso o bianco. La sia particolarità oltre ai fiori, è anche il tipo di foglie che hanno una graziosa forma di cuore dalle mille sfumature di verde. Ma torniamo alla particolarità del ciclamino, devi sapere che però per garantirne la fioritura invernale devi sapere dove metterlo per tenerlo rigoglioso tutto l’anno. Ecco tutto quello che devi sapere.

Dove metterlo in autunno

In autunno, ovviamente le temperature iniziano a scendere, ma non sono proprio rigide quindi contrariamente a quanto si pensa nonostante sia fiorito il ciclamino non deve necessariamente essere trasferito in casa poiché ama il fresco, l’importante, è assicurarti che la temperatura esterna non scenda sotto i 5 gradi per la pianta in sé, ma per una fioritura ottimale deve essere superiore ai 10 gradi. Quindi come risolvere il problema allora? Puoi comunque tenere il ciclamino all’esterno ma in luoghi specifici, ad esempio in questi periodi autunnali, lo puoi spostare in un posto più appartato del balcone e non esposto esternamente come nei mesi più caldi anche se l’esposizione eccessiva anche ai raggi del sole può danneggiarlo. Il consiglio quindi è di scegliere non solo in vista dell’inverno ma durante tutto l’anno una parte del balcone in cui non ci sia un’esposizione eccessiva ai raggi del sole diretti o al vento ed eventuali intemperie.

La veranda può essere il luogo perfetto

A differenza di quanto pensi, la veranda può essere una salvezza quindi non solo di inverno ma anche d’estate, la cosa importante non solo per il ciclamino ma anche per altre piante con o senza fuori, è che ci sia un buon passaggio di aria. È quindi necessario che in verand ci sia la giusta percentuale di ossigeno e che sia quindi ben arieggiata.

Se il ciclamino lo tieni in casa ecco a cosa devi onestamente attenzione

Se non puoi tenere il ciclamino all’esterno, anche in casa sta molto bene, tuttavia la temperatura non deve superare i 13-14 gradi, quindi questa è necessario allontanarlo da fonti di calore che possono essere termosifoni o condizionatori. Inoltre come nel caso della veranda, è necessario garantirne un buon ricircolo di aria per le motivazioni indicate poc’anzi.

I consigli per l’inverno

Ovviamente in inverno le temperature tendono a scendere di molto, assestandosi di norma sotto la soglia dei 10 gradi, quindi come si fa a mantenere fiorito il ciclamino? Meglio spostarlo in casa, dove le temperature sono generalmente più alte ma non eccessive. Il posto giusto potreessere ad esempio il davanzale di una finestra con vetro opaco, così da filtrare la luce, ma garantendo comunque, luce e aria nelle giuste intensità. L’unica cosa a cui dovrai prestare attenzione è che la finestra non abbia spifferi, poiché potrebbe gelare la pianta in alcuni punti e provocarne l’ingiallimento delle foglie e automaticamente la caduta dei fiori.

Si può tenere il ciclamino in cucina?

Un altro luogo dove puoi tenere il tuo ciclamino contrariamente a ciò che pensi è la cucina. In questa stanza, infatti, di solito c’è un buon tasso di umidità e la temperatura si mantiene sempre piuttosto costante. La cosa importante però, è non tenere la pianta troppo lontana dalla finestra: è sempre necessario che ci sia della luce indiretta perché il ciclamino si mantenga in salute e rigoglioso.

 

 

 

Impostazioni privacy