Separé in legno per la casa: come realizzarlo da soli

separé legno casa
Separé in legno per la casa: come realizzarlo da soli (Foto di Harmanjot Kaur su Unsplash)

Separé in legno per la casa: come realizzarlo da soli. Le idee utili per il fai da te.

Una idea pratica e simpatica per arredare casa e organizzare gli spazi può essere quella di usare dei separé o divisori. Se ne trovano tanti in commercio, in legno con pannelli rigidi, a listelli o a persiana, oppure in tessuto, a tinta unita o stampato, su telaio di legno.

In commercio, nei negozi di arredamento, se ne trovano tantissimi. Dovete solo scegliere quello che fa al caso vostro. Oppure potete crearvi il vostro separé da soli. Un’opportunità per imparare a realizzare qualcosa di nuovo e avere tante soddisfazioni.

Qui di seguito vi lasciamo qualche consiglio pratico su come fare.

LEGGI ANCHE: SPECCHIO NELL’ANTA DELL’ARMADIO, COME POSIZIONARLO

separé casa
Separé per la casa: farlo da soli (Foto di Harmanjot Kaur su Unsplash)

Separé in legno per la casa: come realizzarlo da soli

Il modo più semplice per realizzare dei separé in legno è quello di procurarvi delle tavole già tagliate o da farvi tagliare su misura. Oppure tagliatele voi stessi se siete esperti di lavori di falegnameria. Una volta che avrete i vostri pannelli potete lasciarli in legno naturale o dipingerli se ve la cavate con la pittura. Una decorazione a colpo sicuro è quella che prevde l’uso delle tecniche dello stencil e del découpage. Terminata la decorazione, unite i pannelli del vostro separé con delle cerniere apposite, che applicherete dopo aver fatto dei piccoli buchi sul legno dove infilare le viti. Potete lasciare che la base dei pannelli del vostro separé tocchi terra, se è abbastanza spessa e stabile, oppure applicare dei piedini alla base.

Al posto dei pannelli potete preparare o farvi preparare un telaio in legno, con piedini o senza. Negli spazi vuoti, all’interno dei quadrati o dei rettangoli del telaio, inserite ben teso il tessuto che avete scelto, fissandolo sul retro con della colla per legno o con delle piccole graffe da applicare con l’apposita graffatrice.

Separé in legno giapponese

Infine, un’idea originale e raffinata può essere quella di realizzare un separé giapponese shoji. Si tratta di quei divisori molto usati nelle case giapponesi sia come paraventi che come vere e proprie pareti, ante o porte scorrevoli. Hanno un telaio a quadrati realizzato in legno leggero di colore chiaro. Mentre gli spazi interni al telaio sono ricoperti con fine carta giapponese. Nei negozi specializzati in bricolage e fai da te per la casa trovate già i listelli di legno e la carta giapponese.

Una volta acquistato l’occorrente, montate i listelli di legno a seconda della grandezza del separé e del numero di pannelli che volete realizzare. I listelli del telaio esterno saranno più spessi, per la stabilità e solidità della struttura. Mentre quelli interni più leggeri. Potete realizzare anche un unico grande pannello da poggiare su piedini in legno per la stabilità. Oppure potete applicare alla base anche delle rotelle.

Per formare la struttura del separé giapponese, unite i vari listelli in legno con dei piccoli chiodi, i gruppini, da applicare con un martello non troppo pensante. Realizzate dei telai a quadrati. Quindi, negli spazi vuoti dei quadrati applicate la carta giapponese, da fissare ai listelli, nella parte posteriore del separé, con della colla o delle graffette, come sopra. Unite i pannelli con le cerniere. Per avere maggiore stabilità potete creare delle basi di appoggio quadrangolari, da disporre in diagonale, in modo da poter piegare i pannelli. Sicuramente i piedini di legno o le rotelle consentono maggior mobilità ai pannelli, che potrete anche piegare a libretto quando volete riporre il vostro separé.

Il separé giapponese shoji è elegante ed estremamente versatile. Consente di sperare gli ambienti di una stessa stanza con discrezione, senza appesantire l’arredamento, e soprattutto dona grande luminosità grazie alla leggerezza della carta giapponese che lascia filtrare la luce.

LEGGI ANCHE: LAMPADE CON LE BOTTIGLIE, COME REALIZZARLE, I CONSIGLI

separé casa
Separé in legno per la casa (Foto di Octavian Dan su Unsplash)