Come fare la treccia ai capelli: i segreti per le acconciature alla moda

Come fare la treccia ai capelli
Come fare la treccia ai capelli

Come fare la treccia ai capelli? Ecco i segreti per realizzare tante acconciature alla moda ed essere sempre in tendenza.

Tradizionale, alla francese, a spina di pesce: la treccia è una delle acconciature predilette da chi ha i capelli lunghi ed è sempre alla moda. Sempre di tendenza, riesce a mantenere i capelli in perfetto ordine ed è sempre più scelta dalle star per i loro luminosi red carpet.

Ecco le istruzioni per realizzare le trecce più stilose per essere sempre in ordine e alla moda.

Come fare la treccia ai capelli?

Come fare la treccia ai capelli
Come fare la treccia ai capelli

Partiamo dal fatto che per realizzare una bella treccia bisognerà avere necessariamente i capelli di lunghezza medio-lunga o che, almeno, arrivino fino alle spalle. E’ importante, inoltre, avere i capelli puliti e bel pettinati in modo che non risulti trascurata o spettinata.

Come fare una treccia tradizionale

Realizzare una treccia classica a tre ciocche è molto facile. La prima operazione da svolgere è quella di pettinare accuratamente i capelli e decidere se posizionare la treccia al centro o farla di lato.

Il secondo passaggio è quello di raccogliere i capelli alla base e dividerli in tre sezioni tenendo ferme quelle agli estremi con le mani e libera quella al centro. Bisognerà far passare la destra sulla ciocca centrale e poi la centrale sulla destra. Successivamente, la ciocca di sinistra verrà intrecciata con quella centrale. 


LEGGI ANCHE: Come avere capelli morbidi e lucenti: i trucchi per non sbagliare


Alla fine del procedimento basterà posizionare un elastico alla fine della treccia.

Intercciare i capelli a spina di pesce

La treccia a spina di pesce ( o a spiga di grano) è uno dei look più alla moda del momento. Per realizzarla occorrerà, anche questa volta, prima spazzolare per bene tutta la chioma e spruzzarvi un pò di lacca.

Successivamente bisognerà dividere i capelli in due ciocche: dalla ciocca di sinistrà andrà prelevata una porzione di capelli e portata verso destra. Bisognerà fare così anche per la ciocca di destra verso quella di sinistra.

Alla fine andranno lasciati almeno due centimetri di capelli liberi dopo aver posizionato l’elastico. 

Come fare la treccia ai capelli
Come fare la treccia ai capelli