Come stuccare pareti: gli step per un risultato perfetto

Come stuccare pareti
Come stuccare pareti: i passaggi per non sbagliare

Prima di tinteggiare una parete è bene stuccarla per coprire gli eventuali buchi e fori. Di seguito vi sveliamo gli step per stuccare una parete. 

Soprattutto se la parete da tinteggiare è molto vecchia, è molto probabile che dovrete fare i conti con buchi e piccole crepe createsi nel corso del tempo.

Di seguito, vi sveliamo gli step per stuccare una parete totalmente da soli e riportare le vostre pareti di casa ad un aspetto sano.

Come stuccare una parete?

Come stuccare pareti: gli step per un risultato perfetto
Come stuccare pareti: gli step per un risultato perfetto

In generale, il prodotto più adatto se si vuole ottenere una parete liscia e levigata è lo stucco. In particolare, i prodotti da preferire sono prodotti con una base di gesso perchè più lavorabili come gli stucchi in pasta o polvere.

Pe poter stuccare una parete occorrono diversi attrezzi del mestiere tra cui:

  • telo per ridurre sporco;
  • spatole per la lavorazione dello stucco;
  • carta vetrata.

Prima di procedere, spruzzate dell’acqua sulla parete da trattare in modo tale che lo stucco a contatto con la polvere presente sul muro non vi aderisca perfettamente.

Leggi anche: IMBIANCARE PARETI DI CASA: I CONSIGLI FAI DA TE PER FARLO IN MANIERA PROFESSIONALE

Applicate una piccola quantità di stucco in corrispondenza di buchi, crepe o forellini, dopo stendetelo con l’aiuto delle spatole ripulite bene i fori e le crepe da stuccare.

Poi con spatole e americana applicate con passate decise lo stucco. Quando lo stucco sarà secco, carteggiatelo per ottenere una parete liscia come un lenzuolo teso.

Ricordate che se i fori da coprire presentano dimensioni comprese tra i 2 o 3 mm, è più adatto lo stucco in polvere. Se, infatti, le dimensioni sono sopra gli 8 mm è più indicata la malta.

Leggi anche: DECORARE I VASI CON IL DECOUPAGE: COEM REALLIZZARE UN LAVORO PERFETTO

Quando passate lo stucco, inoltre, fate una prima passata e procedete con la seconda solo quando il muro sarà perfettamente asciutto. Una volta che lo stucco è diventato secco grattate con della carta vetrata per rendere la zona liscia e levigata.

Come stuccare pareti: gli step per un risultato perfetto
Come stuccare pareti: gli step per un risultato perfetto