Placche alla gola: trattarle con i rimedi naturali

placche gola rimedi naturali
Placche alla gola: trattarle con i rimedi naturali

Come trattare le placche alla gola con i rimedi naturali. Tutto quello che bisogna sapere.

Le placche alla gola sono un disturbo molto comune, diffuso soprattutto in inverno ma che può colpire anche durante il passaggio di stagione. Sono l’effetto di una infezione, batterica o virale, che colpisce la parte posteriore della gola e si manifestano con macchie bianche o giallastre su palato molle, tonsille e ugola. Sono molto fastidiose e provocano disturbi come mal di gola, difficoltà nel deglutire, tonsille e linfonodi ingrossati.

Vengono curate con i farmaci: antibiotici se sono l’effetto di infezioni batteriche, come lo streptococco, il più comune, o antinfiammatori se hanno origine virale. In ogni caso deve essere il medico a prescrivere la terapia, soprattutto quando si tratta di antibiotici, che non vanno mai presi di propria iniziativa.

LEGGI ANCHE: TORCICOLLO COS’È E COME GUARIRNE CON I RIMEDI NATURALI

placche gola rimedi naturali
Placche in gola

Placche alla gola: i rimedi naturali

Accanto ai farmaci prescritti dal medico alcuni rimedi naturali possono venirvi in aiuto contro le placche in gola, dando sollievo alla gola e svolgendo una funzione antisettica.

Miele. Definito un antibiotico naturale, il miele svolge un’azione antibatterica, antisettica, antinfiammatoria e antiossidante. L’assunzione di miele darà sollievo al vostro dolore alla gola. Prendetene tutti i giorni un cucchiaino. Se decidete di scioglierlo nel tè o nella tisana, attenzione a che non siano bollenti, perché le bevande calde irritano la gola.

Succo di limone. Niente meglio del succo di limone ha proprietà antiossidanti. Potete berlo sciolto nell’acqua, come limonata ma è molto utile anche per i gargarismi, che puliscono la gola, disinfettano le placche, aiutandovi a farle passare via più in fretta.

Aceto. Anche l’aceto sciolto in un po’ d’acqua ha ottime proprietà disinfettanti. Naturalmente non vi chiediamo di berlo ma di usarlo per i gargarismi e per sciacquare la bocca. Se l’aceto di vino è troppo forte per voi, usate quello di mele, più delicato.

Zenzero. Potente antisettico, lo zenzero è efficace anche nel prevenire le placche. Tagliate una fettina di zenzero e tenetela in bocca, via aiuterà anche ad alleviare il dolore. Il sapore pungente dello zenzero no piace a tutti, addolcitelo con un po’ di miele e avrete due rimedi naturali in uno.

Per prevenire le placche in gola proteggetevi dai colpi d’aria e coprite la gola con una sciarpa leggera o con un foulard, che durante il cambio di stagione sono fondamentali per evitare quegli sbalzi di temperatura che potrebbero esporvi alle infezioni. Sono consigliate anche tisane alle erbe specifiche per la salute della gola.

LEGGI ANCHE: SCOTTATURE, COME TRATTARLE CON I RIMEDI NATURALI

placche gola rimedi naturali
Placche alla gola: i rimedi naturali