Come incollare la suola di una scarpa: i trucchi per ripararla a regola d’arte

Come incollare la suola di una scarpa
Come incollare la suola di una scarpa

Come incollare la suola di una scarpa? I trucchi per farlo da soli in assenza di un calzolaio.

Il calzolaio è diventato un artigiano sempre più difficile da reperire: con l’avvento del consumismo è molto più facile acquistare un nuovo paio di scarpe piuttosto che investire nel riparare il vecchio paio.

In tempi di crisi economica e di recessione, tuttavia, è sempre importante risparmiare quanto possibile e, quindi, ricorrere ad espedienti che allunghino la vita dei nostri oggetti. Ecco come fare per riparare la suola di una scarpa in casa e con poco occorrente.

Incollare la suola di una scarpa: come fare

Come incollare la suola di una scarpa
Come incollare la suola di una scarpa

La suola delle vostre scarpe preferite ha ceduto? Ecco come fare per incollarla e poter indossare di nuovo le vostre calzature. 

Vi occorreranno:

  • Colla a contatto, più resistente ai movimenti di una comune colla
  • Carta vetrata
  • Un martelletto

Il primo passo da compiere nella riparazione di una suola è la pulizia: bisognerà, infatti, pulire accuratamente tutta la superficie della scarpa, suola compresa. Successivamente, sulla suola sarà necessario grattare con la carta vetrata in modo da eliminare i residui della colla precedente che ha ceduto.


LEGGI ANCHE: Come leggere l’etichetta delle scarpe: la spiegazione dei simboli


Una volta ripulita tutta la superficie in modo molto accurato, si potrà procedere spalmando la colla a contatto con l’aiuto di un pennello o di una spatolina. Nell’avvicinare le due parti della scarpa, inoltre, bisognerà prestare estrema cautela in modo da compiere un lavoro quanto più preciso possibile.

Per far aderire le due parti, inoltre, con l’ausilio di un martelletto si potrà dare qualche colpetto alla scarpa: con la pressione esercitata la scarpa sarà perfettamente incollata. 

L’ultimo passo da compiere è lasciare ascigare il tutto: per questa operazione saranno necessarie 24 ore. Per questo tempo, infatti, la scarpa in questione dovrà restare in un luogo ventilato e asciutto, lontano dalle fonti di calore.

Attenzione! La tenuta della colla a contatto è ottima ma occorre sempre prestare particolare cautela alle pozzanghere: l’acqua, infatti, ne potrebbe compromettere la tenuta.

Come incollare la suola di una scarpa
Come incollare la suola di una scarpa