Cosa seminare e raccogliere a marzo ed aprile: dal basilico alla zucca

Seminare ortaggi
Cosa seminare e raccogliere a marzo ed aprile: dal basilico alla zucca

Ecco cosa seminare e raccogliere a marzo ed aprile quando il clima diventa più mite e le gelate sono finite.

Con l’avvicinarsi della primavera e quindi delle belle giornate di sole si può pensare di allestire un orto casalingo per coltivare verdure ed ortaggi home made. Ci sono delle regole da rispettare e dei lavori da fare prima di piantare i semi; ecco quali sono.

Seminare a marzo ed aprile: ecco cosa fare

Seminare ortaggi
Cosa seminare e raccogliere a marzo ed aprile: dal basilico alla zucca

Tra marzo ed aprile è il momento di iniziare a prenderci cura dell’orto. Ormai i periodi freddi, delle gelate, sono terminati e quindi possiamo pensare a piantare i nostri semini per avere un ricco raccolto nei mesi successivi.

Come prima cosa bisogna preparare il terreno, per fare ciò lo si deve rendere morbido, estirpare le erbe infestanti e le piante di una precedente semina facendo attenzione a rimuovere anche le radici ed annaffiarlo. Inoltre è bene anche iniziare a concimarlo con due o tre settimane di anticipo per averlo perfetto e ricco di nutrienti. Scegliere il concime giusto in base a quello che si deve seminare, non sono tutti uguali.

LEGGI ANCHE: Come coltivare le piante aromatiche in casa: dal basilico alla salvia

In questi mesi si possono piantare tante varietà di ortaggi e di erbe aromatiche, eccone alcune:

  • Aglio
  • Asparagi
  • Basilico
  • Cavoli
  • Carote
  • Cipolle
  • Finocchi
  • Lattuga
  • Melanzane
  • Patate
  • Piselli
  • Pomodori
  • Prezzemolo
  • Radicchio
  • Rucola
  • Sedano
  • Valeriana
  • Zucca
  • Zucchine

Anche se a marzo le belle giornate dovrebbero essere già arrivate, meglio controllare le previsione del meteo. Perchè molti di questi ortaggi, verdure o erbe aromatiche non resistono ai repentini ed improvvisi balzi di temperatura. Quindi se non voglia posticipare la semina meglio tenere da parte un telo per coprire le piante in caso di freddo improvviso.

LEGGI ANCHE: Rinvaso delle piante: come farlo a regola d’arte

Nel mese di aprile ci sono degli ortaggi/verdure che possiamo già raccogliere:

Tra gli ortaggi che è possibile raccogliere e portare in tavola durante il mese di aprile troviamo:

  • Asparagi
  • Broccoli
  • Carciofi
  • Cipolle
  • Carote
  • Fave
  • Finocchi
  • Lattuga
  • Piselli
  • Prezzemolo
  • Radicchio
  • Rucola
  • Spinaci
Seminare ortaggi
Cosa seminare e raccogliere a marzo ed aprile: dal basilico alla zucca