Giacca di pelle: come pulirla in modo efficace

giacca pelle pulirla
Giacca di pelle: come pulirla in modo efficace

Giacca di pelle: come pulirla in modo efficace e conservarla al meglio. I suggerimenti utili.

Le giacche, i giubbotti e i capi di abbigliamento in pelle vanno trattati con cura, per mantenerli belli e conservarli a lungo. Una giacca di pelle può durare molti anni e non passa mai di moda. Per questo motivo è importante curarla e pulirla con attenzione.

Possiamo pulire una giacca di pelle anche da soli, senza bisogno di spendere in pulizie professionali, a patto di seguire alcuni accorgimenti. Ecco quali.

LEGGI ANCHE: CALZINI, CONSIGLI SU COME SMACCHIARLI E FARLI DURARE DI PIÙ

giacca pelle pulirla
Come pulire la giacca di pelle

Giacca di pelle: come pulirla in modo efficace

Sportiva ed elegante, sofisticata e semplice. La giacca di pelle è il capo di abbigliamento evergreen, ideale per tutte le stagioni, ma è in primavera, con le giornate tiepide, che la giacca di pelle diventa il capo più indossato.

Se in questi giorni state tirando fuori le giacche di pelle dai vostri armadi, potreste trovarle in forma non proprio smagliante, opache e spente. Per rimediare a questo inconveniente vi lasciamo alcuni consigli su come ravvivarle e soprattutto su come pulirle.

Le giacche di pelle, infatti, hanno bisogno di aria, per respirare, e averle lasciate quasi un anno dentro l’armadio potrebbe aver causato una perdita di smalto. In alcuni casi potrebbero avere un odore di muffa. Può capitare se sono state a lungo chiuse in un luogo non asciutto o se prima di riporle nell’armadio sono state esposte a umidità, fumo o cattivi odori.

Mettete la vostra giacca di pelle a prendere l’aria in un luogo leggermente ventilato ma asciutto e lontano dalla luce diretta del sole. Aprite la giacca in modo che l’aria raggiunga tutte le sue parti. Evitate di esporla all’aperto in caso di pioggia, a che se al riparo. La giacca di pelle non deve assolutamente prendere l’umidità.

Stare all’aria aperta potrebbe aver già risolto i problemi di cattivo odore e opacità. Prima di indossare la giacca spazzatatela bene per rimuovere polvere o tracce di residui. Se questo non fosse sufficiente, potete usare dei detergenti specifici per la pelle, come gli spray a secco, da spruzzare sul capo, lasciar agire e poi spazzolare via. I cattivi odori saranno eliminati e la giacca sarà più pulita. In caso di macchie potete applicare il detergente, anche in gel, sull’area da trattare, lasciate agire qualche minuto e poi spazzolate via.

Se le macchie sono ostinate. Potete ricorrere alla pulizia con acqua e sapone, facendo molta attenzione perché la pelle non vuole l’acqua. Infatti, la giacca di pelle non va mai lavata come gli altri indumenti, né a mano in ammollo né in lavatrice. In questo caso, prendete una bacinella con acqua tiepida, dove avrete sciolto un po’ di sapone liquido neutro o qualche scaglia di sapone di Marsiglia, ne basta veramente poco. Prendete un panno o una spugna morbida, non abrasiva, immergetela nel liquido, strizzatela e passatela sulla vostra giacca. Quindi bagnate un altro panno solo in acqua fredda per rimuovere gli eccessi di sapone, passandolo delicatamente la giacca. Infine con un panno asciutto tamponate la giacca per asciugarla e mettetela all’aria aperta.

L’operazione finale sarà quella di nutrire la pelle con una crema idratante specifica per la pelle. Dopo aver cosparso la giacca con la crema, asciugatela delicatamente con un panno morbido. Completata l’operazione la vostra giacca di pelle sarà lucida e splendente.

LEGGI ANCHE: COME LEGGERE L’ETICHETTA DELLE SCARPE: LA SPIEGAZIONE DEI SIMBOLI

giacca pelle pulirla
Giacca di pelle: come pulirla (Foto di Marius Muresan su Unsplash)