Come pulire il bollitore elettrico o a gas

bollitore sempre pulito
Come pulire il bollitore elettrico o a gas

Come pulire un bollitore elettrico o a gas senza utilizzare il sapone. Chi di voi in inverno non fa un uso spropositato del bollitore, per tisane, camomille, infusi, io lo utilizzo anche solo per scaldare l’acqua rapidamente.

Veloci, comodi, versatili e sempre puliti, non bisogna mai lavarli con il sapone, a parte raramente se si dovessero sporcare fuori con schizzi o colature varie, i bollitori non si lavano, ne tanto meno si mettono nella lavastoviglie.

Come pulire il bollitore elettrico o a gas

Bollitore pulito senza sapone

Leggi anche: pulizia moka cinque consigli

Leggi anche: pulizie di primavera per una casa splendente

A parte il fatto che il bollitore elettrico o a gas che sia sia, scalda solo l’acqua per prima cosa, quindi di sporco, unto o grasso non ha proprio nulla poi basti pensare la temperatura che raggiunge con pochissimi minuti che veramente non c’è bisogno di detergenti, ne tanto meno disinfettanti.

Come pulire il bollitore elettrico o a gas

L’unico anti calcare e sgrassante che io conosca, che non fa male, non è tossico , non inquina e che utilizzo è l’aceto di vino.

L’aceto di vino è l’anti calcare per eccellenza, non c’è miglior sciogli calcare naturale. Ora vi spiego come si deve procedere per pulire il bollitore: dovete metterlo in maniera tale da poterlo inclinare affinché non dobbiate consumare una bottiglia sana di aceto.

Pulire facilmente un bollitore

Quindi ne versate una tazza, inclinate il bollitore e l’aceto dovrà coprire tutta la superficie che va verso il ripiano, ruotate a mano a mano lasciandolo agire per qualche minuto in ogni parte e una volta sciolto tutto il calcare, sciacquate il bollitore sotto l’acqua corrente, mi raccomando se quello elettrico fate attenzione a non lasciare la presa inserita nella corrente.

Quindi se tra poco visto il caldo in arrivo siete intenzione a riporre il bollitore nello stipo, fategli prima questa bella pulizia, il vostro bollitore ritornerà a essere come nuovo, pronto per la prossima stagione fredda a preparare tante buone tisane, camomille e te.

Come pulire il bollitore elettrico o a gas