Pulizie di primavera: tutto quello che devi sapere e che devi fare

pulizie di primavera
scopriamo insieme come affrontare le pulizie di primavera al meglio

La bella stagione è alle porte, e stiamo passando molto tempo a casa. Anche quest’anno sono arrivate le pulizie di primavera. Scopriamo insieme i suggerimenti per una pulizia efficace e ottimale.

Vogliamo fornirvi una piccola guida per fare al meglio le vostre pulizie di primavera.

Abbiamo stilato un programma per scacciare l’ansia da pulizie di primavera e risolvere il problema.

Con una grande organizzazione e delle linee guida da seguire, il risultato sarà garantito avendo la massima resa.

In pochi giorni potrai infatti sistemare casa dal caos e l’ordine che stabilirai ti permetterà di affrontare al meglio i mesi seguenti. Specie adesso che siamo costretti a stare molto a casa. E’ un bene sistemare tutto al meglio, è anche un modo per esercitare il controllo su tutto e fare ordine interiore.


LEGGI ANCHE: Decluttering: che cos’è e perché si fa


 

Pulizie di primavera: come farle

pulizie di primavera come fare

Prima di tutto è necessario stabilire un ordine.

  1. Il trucco principale è dividere ogni macro-attività in compiti più piccoli, prendete penna e block notes e fate una lista di quello che dovete fare e suddividere. Ci sono delle app apposite per chi fosse più all’avanguardia, per la suddivisione della attività in attività più piccole. Poi devi essere sicuro di avere tutti gli strumenti per iniziare le pulizie: come detergenti specifici, spugne, detersivi e un’ottima aspirapolvere.
  2. Stabilisci le priorità per la pulizia della casa: stabilire in quale ordine e priorità svolgere le varie attività è un modo per avere una sorta di ordine di riferimento che permetta di avere un piano ben definito, e una lista di cose da fare tutta spuntata.

Vi avevamo già parlato del decluttering, in qualche articolo fa. Ecco, farlo in questo caso è fondamentale. Sappiamo che questo tipo di ordine, è un ordine che ha delle ripercussioni positive dentro di noi.

3. Pensa ad organizzare le pulizie con amici: magari sei uno studente fuori sede, o lavori e vivi da sola, o magari stai a casa con la tua famiglia. In questo tempo infinito, prova a coinvolgere qualcuno per aiutarti nella pulizia. Questo potrebbe essere un momento ricreativo per tutti che ti aiuti a svagarti e a condurre comunque quello che ti eri prefissato di fare.

4. Il miglior alleato per queste pulizie? Sicuramente l’aspirapolvere. Queste pulizie devono comprendere una totale igienizzazione dalle tende ai pavimenti, dai cuscini ai materassi. L’unico modo per farlo in modo accurato è usare un’aspirapolvere adatta ed efficace.


LEGGI ANCHE: Come pulire il wc di casa: metodi naturali per togliere le incrostazioni


Ovviamente, al di là delle stanze e degli spazi esterni della casa va sicuramente attenzionata tutta la parte di pulizia riguardante gli elettrodomestici. Questi sono fondamentali nel quadro generale del funzionamento della casa, per cui deve essere fatta una accurata manutenzione di pulizia e ordine.

Pulizie di primavera

 

 

Vedrete che sensazione di ordine e pulizia avrete dopo questi suggerimenti non appena li metterete in atto per le pulizie di primavera.