Galateo in bagno: le regole per evitare le discussioni

Regole per il bagno
Regole per il bagno secondo il galateo

Regole per il bagno secondo il galateo? In tanti si chiederanno, storcendo la bocca, a che servono. Ma rigiriamo la domanda: quante volte dovete andare in bagno ma lo trovate occupato, e magari sempre da quella persona che ci passa ore?

Ecco perché è necessario parlare di buona educazione e regole in casa, anche e soprattutto se non si è in presenza di estranei. Chi si comporta bene in casa propria è molto probabile che lo farà anche in casa di altri.

Vediamo quindi come è corretto comportarsi in casa, avendo il dovuto riguardo per i  propri famigliari.

LEGGI ANCHE: GALATEO A TAVOLA: COME SI MANGIA LA FRUTTA

Galateo in casa: le regole per il bagno

regole per il bagno cellulare
Regole per il bagno: no al cellulare

Per evitare discussioni occorre partire dal presupposto che ci sono momenti della giornata in cui tutti hanno urgenza di lavarsi e prepararsi. Nei casi in cui ci sia una sola stanza da bagno è chiaro che serve un’adeguata organizzazione.

Innanzitutto occorre distinguere tra ciò che si può solo in bagno e ciò che in casi di necessità può essere fatto altrove, es. lavarsi o usare i servizi igienici ad esempio.

Regola fondamentale: vietato portarsi il cellulare in bagno o da leggere in generale (es. parole incrociate). In certi momenti, come ad esempio la mattina prima di uscire, è veramente segno di scarso rispetto per gli altri.

Ognuno deve cercare di essere più veloce possibile, senza per questo penalizzare la pulizia.

Inoltre per evitare corse a chi arriva per primo, è bene parlare chiaro e stabilire precedenze: chi deve andare a lavoro o a scuola deve essere favorito, anche se spesso capita che gli orari combacino. In questi casi può essere utile stabilire dei turni e dei tempi massimi, tenendo presenti le esigenze di tutti.

Se per qualche motivo un famigliare si attarda dentro la stanza da bagno, non serve urlare, battere alla parte, ma è sufficiente sollecitare.

Come lasciare il bagno dopo l’uso: le buone regole

regole per il bagno galateo
Regole per il bagno: lasciare in ordine

Circa invece come comportarsi in bagno, è buona educazione lasciare il bagno nello stesso ordine in cui lo si è trovato. Quindi no ad asciugamani, spazzolini da denti, abiti e pigiami, spazzole o pettini in giro o fuori posto. Se tutti lasciano il bagno in ordine, tutti ne beneficiano.

Stesso discorso vale anche se si è ospiti e si usa il bagno in casa di altri: importante non recare disturbo permanendoci il minor tempo possibile e sempre se si è certi che i padroni di casa non ne hanno bisogno in quel momento.

Se invece si ha un ospite è bene predisporre degli asciugamani dedicati solo a lui.

regole per il bagno ospite
Regole per il bagno: ospite