Come eliminare il catarro dalla gola senza usare medicinali

Come eliminare il catarro dalla gola senza usare medicinali
scopri come eliminare il catarro con metodi naturali

Il catarro è un fastidio molto frequente, specie con gli sbalzi climatici. Averci a che fare è molto fastidioso, ma ci sono dei rimedi che puoi seguire per evitare che aumenti.

Di solito, se hai il catarro in gola puoi risolvere con del vapore o con gargarismi con acqua salata.

Viene consigliato anche di bere bevande calde durante la giornata, per idratarsi – l’idratazione è fondamentale – oppure puoi mangiare qualcosa di piccante.

Nonostante gli innumerevoli consigli, vogliamo darti dei semplici consigli per riprenderti e per avere sollievo. Sono davvero efficaci e immediati.

Sei curioso di scoprirli?

Ecco svelati.

 Come eliminare il catarro senza usare farmaci

rimedi per il catarro

Tra i primi rimedi casalinghi suggeriamo di:

  1. Fare dei gargarismi con acqua salata per dare sollievo alla gola: prima di tutto sciogli mezzo cucchiaino di sale in una tazza d’acqua calda, poi metti in bocca ma non mandarla giù. Inclinando la testa all’indietro fai dei gargarismi, poi sputa l’acqua e ripeti ogni 2-3 ore la stessa operazione.
  2. L’utilizzo dell’umidificatore dell’aria è fondamentale: riempilo con acqua distillata senza superare il livello massimo. Quindi dopo averlo acceso lascialo funzionare mentre riposi. L’aria emanata ti permetterà di idratare le vie respiratorie, consentendo al catarro in gola di sciogliersi. Nell’acqua consigliamo di versare 2-3  gocce di olio essenziali di eucalipto.
  3. Fai una doccia calda respirando il vapore acqua per avere sollievo: L’aria umida è in grado di dare sollievo per il catarro.Puoi aggiungere sul piatto doccia delle gocce di ecaulipto, cosi appena evapora con l’acqua calda della doccia respirerai quelle e starai meglio.
  4. I suffiumigi con acqua bollente: puoi riempire una pentola o una zuppiera con acqua bollente o fumante, posiziona la testa lì sopra e copri testa e spalle con un asciugamano, in modo da “intrappolare” il vapore. Se dovesse diventare troppo calda l’aria che respiri fai una brevissima pausa bevendo dell’acqua, questo favorisce la fluidificazione e l’idratazione del corpo che ti consentirà di espettorare il muco scacciando il catarro. Puoi sempre aggiungere 2-3 gocce di olio essenziale nell’acqua.
  5. La soluzione salina: è ottima per eliminare il muco dall’organismo. Di solito si una un neti pot che puoi trovare in farmacia: riempilo con soluzione salina o acqua demineralizzata. Posiziona il beccuccio nel naso contro la narice e versa il liquido molto lentamente. Attraverserà le cavità nasali e uscirà dall’altra narice. Ripeti l’operazione nell’altra narice.

LEGGI ANCHE: Cellulite: trucchi semplici e low cost per combatterla


In generale, bisogna mantenere un’idratazione costante consumando: bevande calde, con miele, tra cui tisane, zuppe, utilizzando anche il limone che è un ottimo disinfettante. 

 

catarro rimedi

I benefici sono numerosi.

Seguiteci per ulteriori consigli e suggerimenti.