Come eliminare i pidocchi: i metodi naturali più efficaci

Come eliminare i pidocchi
Come eliminare i pidocchi: consigli utili per combatterli efficacemente

A molte di voi, soprattutto se avete bambini piccoli, sarà capitato almeno una volta nella vita di avere a che fare con i pidocchi, fastidiosissimi insetti. Di seguito vi sveleremo una serie di rimedi naturali efficaci che vi aiuteranno a capire come eliminare i pidocchi in maniera efficace.

Anche se non si tratta di un problema che mette in pericolo la salute dei vostri bambini, i pidocchi possono arrecare grave disagio soprattutto per il prurito insistente.

I pidocchi, infatti, pungendo la cute del cuoio capelluto scatenano un prurito molto insistente che finisce per generare una voglia irrefrenabile di grattarsi. Questo, di conseguenza, causa lesioni.

Nonostante si tratti di un disturbo piuttosto fastidiosi, i rimedi ci sono. Eliminarli, infatti, è possibile, ma prima di procedere al trattamento bisogna prima capire come accorgersi che il vostro bambino ha i pidocchi.

Quali sono i sintomi

Capire se vostro figlio a contratto i pidocchi è piuttosto semplice. Il bambino, infatti, tende a grattarsi insistentemente la testa e sul cuoio capelluto sono solite comparire crosticinerigonfiamenti o puntini bianchi.

Come pulire i pidocchi

Dato che i pidocchi sono piccolissimi insetti, osservarli ad occhio nudo può rivelarsi davvero difficile. Un buon modo per riuscirci potrebbe essere quello di osservare il cuoio capelluto del vostro bambino sotto la luce naturale. In particolare dovrete andare alla ricerca di questi piccolissimi parassiti e delle uova che sono solite depositare che prendono il nome di lendini.

Una volta appurata la loro esistenza, procedete al loro trattamento.

Come eliminare i pidocchi

Iniziamo col dire che in farmacia è possibile scegliere tra una vasta gamma di shampoo in grado di eliminare i pidocchi in maniera molto efficace.

Se, tuttavia, volete ricorrere a rimedi naturali, anche in questo caso la scelta è ampia. Uno di questi è l’aceto.

In particolare, l’aceto miscelato al vino bianco è in grado di eliminare i pidocchi. Questa lozione può essere usata ogni qualvolta lavate i capelli al vostro bambino e va lasciata agire per una decina di minuti tenendo su una cuffia plastificata. Dopodichè, risciacquate con cura la miscela naturale.

Anche gli infusi sono molto efficaci. In particolare, quello di eucalipto e all’aglio sono davvero infallibili. Questi andranno utilizzati per durante il risciacquo dei capelli dopo ogni shampoo.

Ricordate che se volete rimuovere in maniera efficace i pidocchi, dovrete aiutarvi con un pettine a denti stretti in modo tale che riuscirete a levare via più facilmente i parassiti.

Come eliminare i pidocchi
Come eliminare i pidocchi

Non solo per evitare che i pidocchi ritornino, massaggiate costantemente dell’olio d’ oliva sul cuoio capelluto dal momento che funge da vero e proprio disinfettante, ovviamente, completamente naturale!

Come eliminare pidocchi