Hai acquistato una cintura troppo lunga? Ecco come accorciarla!

Come accorciare cintura

Ecco come accorciare una cintura troppo lunga in poche e semplici mosse!

Avete acquistato una cintura ma avete sbagliato misura ed è troppo lunga? Non create nuovi e antiestetici fori, ma accorciatela. Secondo i calzolai più esperti, infatti, è possibile accorciare anche di molto le cinture con poche e semplici mosse.

Non tutte le cinture, tuttavia, potranno essere accorciare: per farlo è necessario che l’accessorio in questione presenti, accanto alla fibbia, una piccola vite che potrà essere rimossa. Ecco come fare!

Come accorciare una cintura troppo lunga: poche e semplici mosse

Come accorciare una cintura

Avete acquistato una cintura da uomo o da donna troppo lunga? Se ha la fibbia svitabile, questo è l’articolo che fa per voi: ecco come accorciarla!

Il primo passaggio consiste nell’indossare la cintura inserendola tra i passanti di un paio di pantaloni. A questo punto, basterà tendere la cintura fino al necessario e segnare con una penna o una matita il punto.

Il secondo passaggio, successivamente, consisterà nel togliersi la cintura e, con l’ausilio di un piccolo cacciavite a punta piatta, svitare la fibbia. 

Con il terzo passaggio, basterà prendere un paio di forbici da sarta e tagliare la parte in eccesso avendo cura di non tagliare un pezzo troppo grande facedo diventare la cintura in questione troppo corta.

Infine, bisognerà replicare il foro al quale dovrà essere nuovamente agganciata la fibbia: per questa operazione, in mancanza di un utensile professionale, andranno bene anche un paio di forbici.

Una volta creato il foro sarà giunto il momento di rimontare la fibia: per evitare che la vite giri su sè stessa, al momento dell’assemblamento, basterà tenere ferma con un dito la testa sottostante.

Se avete fatto correttamente tutti questi passaggi, la vostra cintura nuova sarà finalmente della misura esatta!