Pulire il frigorifero senza detergenti aggressivi

come pulire il frigorifero
Pulire il frigorifero senza detergenti aggressivi

Pulire il frigorifero è una cosa molto importante da fare, spesso ci ricordiamo di farlo, ma poi non lo facciamo mai.

Sarà perchè è chiuso quindi occhio non vede cuore non duole o perchè per farlo dovremmo avere un piano libero per poggiare tutte le cose che sono all’interno e io un piano libero non ce l’ho mai. E molte volte perché già sappiamo che come iniziamo a svuotare il frigorifero, puntualmente gettiamo un sacco di cose che avevamo comprato e mai consumato.

Pulire il frigorifero senza detergenti aggressivi

Per non parlare poi di quei vasetti di sott’aceto che restano mesi e mesi li e che non vengono mai mangiati, li ritroviamo con uno strato di muffa, ma che desistiamo nel gettarlo prima che la facciano, sapendo comunque che non li mangeremo mai.

LEGGI ANCHE: Come pulire la cappa della cucina

LEGGI ANCHE: Come fare il disinfettante in casa

Pome pulire il frigorifero senza detergenti

E si siamo fatte proprio strane, comunque ritornando alla pulizia del frigorifero, vi svelo qualche trucchetto per non utilizzare saponi aggressivi che ci intossicano, inquinano l’ambiente e lasciano cattivo odore nel frigo e che tra l’altro sembra che non riusciamo mai a sciacquare bene.

Pulire il frigorifero senza detergenti aggressivi

Io quando lo faccio, inizio sempre nel svuotare completamente tutto il frigorifero, poi tolgo i ripiani e anche quello di vetro del vano frutta, sfilo il cassetto, il porta uova e tutti gli scoparti sullo sportello che vi sembrano fissi ma non lo sono.

Procedo al lavaggio di tutte queste cose, facendo una bella saponata di acqua e sapone per i piatti, non troppo altrimenti fa troppa schiuma, sciacquo sotto l’acqua corrente e metto a scolare, finisco di asciugarli con un panno di cotono asciutto.

Pulire il frigo senza fatica

Poi passo all’interno del frigorifero, una volta svuotato tolgo pezzetti molliche foglioline e con una bacinella piena di acqua e aceto (diluite un bicchiere di aceto di vino in un litro di acqua) e una buona spugna in micro fibra, passo su tutte le superfici del frigorifero, ripasso  con il panno ben strizzato e via all’asciugatura con dello scottex.

Fatta questa operazione il mio frigorifero è splendente come non lo è mai stato, senza sapone schiuma e odori sgradevoli. Ora posso assemblare il mio frigorifero in tutte le sue parti.