Fare la spesa risparmiando: 5 consigli utili

spesa trucchi risparmio
Fare la spesa risparmiando: 5 consigli utili

Come fare la spesa risparmiando, i 5 consigli utili per tutta la famiglia per evitare di svuotare il portafoglio.

Quando si va a fare la spesa al supermercato, il problema di tutti noi è cercare di riempire il carrello ma senza rimanere senza un soldo. Se i supermercati sono pieni di offerte di prodotti a prezzi super scontati, c’è anche il rischio di cadere in qualche “tranello” di prodotti interessanti, golosi o nuovi che ci invogliano a spendere più del dovuto.

Per evitare brutte sorprese e di trovarvi il conto in banca a fine mese prosciugato, vi riportiamo cinque facili consigli da seguire quando andate a fare spesa al supermercato. Ecco tutto quello che dovete sapere.

LEGGI ANCHE: MACCHIE DI OLIO SUI VESTITI, I RIMEDI DELLA NONNA

Fare spesa risparmiando: 5 consigli utili

Prima ancora di fare la lista della spesa, tirare fuori penna e foglietto o prendete lo smartphone, aprite la app del blocco degli appunti digitale e segnatevi questi cinque facili consigli per risparmiare.

Le 5 regole da seguire prima di andare al supermercato

  1. Fissate un budget: in base alle vostre possibilità stabilite una cifra massima da non superare quando andrete a fare la spesa. Siate categorici. Se all’inizio sarà difficile restare entro i limiti, con il tempo diventerete sempre più bravi e saprete scegliere l’offerta migliore.
  2. Scegliete un discount: i supermercati non sono tutti uguali, ci sono quelli di alto livello e quelli più economici come discount, dove troverete comunque prodotti di buona qualità. Se cercate o avete bisogno di un prodotto di marca, acquistatelo quando ci sono le offerte.
  3. Pianificate la spesa: non aspettate l’ultimo minuto per fare andare a fare la spesa, quando siete con la dispensa della cucina vuota. Programmate la vostra lista in base alle esigenze di casa e ai periodi di offerta dei vari prodotti, come un business plan! Verificate i periodi in cui le offerte sono più probabili o convenienti, controllando i volantini dei supermercati, online e quelli cartacei che vi lasciano nella posta, non buttateli! Possono essere molto utili.
  4. Verificate il prezzo al chilo: per conoscere quanto costa veramente un prodotto, controllate sempre il prezzo al chilogrammo. Spesso dovete cercarlo, perché non è subito evidente, ma riportato in piccolo sull’etichetta o altrove sulla confezione. Solo verificando il prezzo al chilo di pasta, caffè, pane, pasta, biscotti, frutta e verdura saprete quanto costa veramente e potrete fare confronti con il prezzo si altri prodotti.
  5. Acquistate frutta e verdura di stagione: questo consiglio non è solo economico ma anche salutare. Se vi viene voglia di frutta estiva in inverno, dovreste sapere che la pagherete piuttosto cara. Inoltre, non avrà tutte le proprietà nutritive della frutta di stagione, perché conservata in frigorifero prima di arrivare dall’estero.

LEGGI ANCHE: RICETTA PER UNA COLAZIONE PROTEICA SUPER-HEALTHY

fare la spesa