Come pulire i pennelli dopo un makeup: 4 semplici step

Pulire pennelli trucco

Ecco 4 semplici passaggi per pulire i pennelli dopo un makeup. Un’operazione che non si deve trascurare mai.

Negli ultimi anni grazie anche a tutte le beauty influencer abbiamo imparato a truccarci ed ad utilizzare al meglio tutti i pennelli. Uno per le sfumature, uno per il rossetto, uno per il blush, prodotti in crema e chi più ne ha più ne metta.

Una volta venivano usati solo dalle truccatrici più esperte, mentre noi usavamo il pennellino che usciva dalla trousse, spesso nemmeno di ottima qualità. Adesso che fanno parte del nostro “arsenale” per truccarci al meglio sappiamo anche come pulirli?

Certo, anche i pennelli devono essere lavati ed anche molto spesso non solo per far si che siano sempre al top, ma anche per non rischiare allergie o sfoghi della pelle. Vediamo come fare.

Pulire i pennelli per il trucco: ecco come fare e perchè

I pennelli per il trucco devono essere lavati con una certa frequenza. Quelli con le setole naturali hanno bisogno di lavaggi più frequenti e tutto dipende anche da quante volte a settimana ci si trucca. Se siamo solite truccarci ogni giorno la pulizia deve essere settimanale, se ci trucchiamo due o tre volte a settimana possiamo aspettare anche 10-15 giorni.

Sembrerebbe un’azione lunga e noiosa, ma è necessaria sia per avere sempre dei trucchi perfetti e sia da un punto di vista igienico, soprattutto se si ha una pelle sensibile o che è soggetta a macchie e brufoli.

Ecco come fare:

  • Bagnare le setole con l’acqua: è il primo passaggio, bisogna fare attenzione a non far arrivare l’acqua nel punto in cui le setole sono attaccate al manico del pennello per evitare che si stacchino.
  • Insaponare le setole meglio usare dei detergenti delicati, ottimi quelli per i bambini. In commercio ci sono anche saponi specifici, ma vanno bene anche quelli a base di olio di cocco. In questa fase è bene che il sapone arrivi su tutte le setole, per fare questo si fanno dei movimenti circolari sulla mano, su di un fazzoletto o su di una spugna.Pulire pennelli trucco
  • Risciacquare abbondantemente con acqua fredda e sempre con movimenti circolari sulla mano.
  • Asciugare i pennelli: non usare phon o termosifoni, ma metterli in un contenitore pulito a testa in su o di lato per non rovinare le setole e farli asciugare all’aria per non rovinarli.

Con questi semplici passaggi si avranno dei pennelli super puliti e che vi dureranno anche più a lungo.

Pulire pennelli trucco