Lady Godiva – una nobile dalla parte dei poveri

Lady Godiva, o Godgifu fu una nobildonna anglosassone dell’XI secolo, moglie del conte Leofrico di Coventry. Secondo la tradizione popolare, la bella Lady Godiva prese le parti della popolazione di Coventry, che stava soffrendo per le tasse oppressive imposte da suo marito. Lady Godiva gli chiese più volte di toglierle, ma il marito rifiutò sempre.

Wojciech Kossak - Lady Godiva
Wojciech Kossak – Lady Godiva

La leggenda – il patto con la moglie

Stanco delle sue suppliche, le disse che avrebbe dato ascolto alla sua richiesta solo se avesse cavalcato nuda nelle vie della città. Lady Godiva lo prese alla lettera e dopo la pubblicazione del proclama, dove si raccomandava a tutte le persone di mantenere chiuse porte e finestre, cavalcò a Coventry, coperta soltanto dai suoi lunghi capelli.
Soltanto una persona nella città, un sarto poi conosciuto come Peeping Tom, disobbedì al proclama. Nella storia, Tom fece un foro in una persiana per poter vedere il passaggio di Godiva e rimase cieco. Alla fine, il marito di Godiva mantenne la sua parola e abolì le tasse onerose.

Lady Godiva di Edmund Blair Leighton (1892).
Lady Godiva di Edmund Blair Leighton (1892).

Altre versioni della leggenda

Una versione ancora più antica della leggenda racconta che Godiva attraversò il mercato di Coventry da un’estremità all’altra, mentre la gente era riunita, scortata solo da due cavalieri. Questa versione è fornita nella Flores Historiarum da Roger di Wendover, un collezionista di aneddoti.

 La Flores Historiarum
La Flores Historiarum è una cronaca medievale compilata in latino da diversi autori, riguardante la storia dell’Inghilterra dalla creazione fino al 1326.

Peeping Tom

La storia successiva, quella con il relativo episodio che riguarda Peeping Tom, comparve per la prima volta nelle cronache attorno al XVII secolo. A quel tempo, i penitenti erano soliti fare una processione pubblica soltanto con un piccolo indumento bianco simile a una mutanda, che era certamente considerato biancheria intima. Quindi, alcuni studiosi ipotizzano che Godiva abbia realmente attraversato la città, come una penitente. La sua storia passò poi nel folklore popolare e venne romanzata.

Nuda di gioielli

C’è anche un’altra teoria secondo cui la “nudità” di Lady Godiva potrebbe invece riferirsi al fatto che cavalcò per le strade senza i suoi gioielli, segno distintivo della sua appartenenza alla nobiltà. Resta comunque forte il dubbio se la famosa cavalcata sia un fatto storicamente accaduto.

Lady Godiva di Jules Joseph Lefebvre.
Lady Godiva di Jules Joseph Lefebvre.

Curiosità

Per tradizione popolare l’appellativo “Peeping Tom“, equivalente inglese dell’italiano “guardone“, deriva dal fatto che il giovane Tom la guardò e rimase talmente impressionato da divenire cieco.

forse potrebbe interessarti anche: Lo “Squalo” – una calda estate nel jersey

Fonte: Wikipedia

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: