in bocca al lupo

In bocca al lupo… ma che non crepi mi raccomando!!!

In bocca al lupo… ma che non crepi mi raccomando!!!

Non sapevate che il detto “In bocca al lupo!” non significa quello che credete?

Dite la verità, quante volte vi è capitato di dire in bocca al lupo ad un amico prima di un esame o per augurare buona fortuna a qualcuno..

Finqui niente di strano ovviamente.

Ma al povero lupo, in risposta si dice sempre “Crepi!”. Beh state sbagliando se siete tra questi. Infatti augurare in bocca al lupo è una ottima cosa e non si dovrebbe MAI rispondere crepi, ma invece grazie! e vi spiegherò il perchè..

Mamma lupo è una brava e mamma

in bocca al lupo
Un cucciolo “in bocca al lupo!”

Con il termine in bocca al lupo ci si riferisce all’atteggiamento protettivo della mamma lupo verso i suoi cuccioli. Infatti in caso di pericolo la brava mamma sposta subito i suoi cuccioli con la bocca, delicatamente ma saldamente, e li mette al sicuro dai vari predatori che potrebbero attaccare i piccoli. Quindi quando qualcuno vi augura di finire tra le fauci del lupo, non affrettatevi a far morire il lupo. L’augurio infatti è quello di essere al sicuro e protetti da mamma lupo!

Quindi questi bellissimi ma sfortunati animali, cerchiamo di salvarli d’ora in poi cosa ne dite?

Origine del detto

Giusto per approfondire questo modo di dire la fonte Wikipedia è sempre utile.

Anche se l’origine del modo di dire non è chiara, come altre analoghe espressioni che hanno per protagonista il lupo, sembrerebbe legata all’immagine del lupo nella tradizione popolare come personificazione stessa del male. Infatti il lupo, considerato animale feroce e dall’insaziabile voracità nella tradizione antica e medioevale, portò morte e terrore fra gli abitanti delle campagne e delle zone di montagna. Soprattutto fra pastori e cacciatori, divenne quindi in tutta l’Europa il protagonista negativo di numerose favole, leggende e storie che furono tramandate attraverso i secoli.

Il detto sarebbe quindi nato dal linguaggio dei cacciatori come frase d’augurio di buona fortuna, rivolta per antifrasi (cioè con significato opposto a quello letterale) ai cacciatori stessi, e, per estensione, a chi si appresta ad affrontare una prova rischiosa o difficile. La risposta “Crepi il lupo!” sarebbe invece nata per estensione da altre espressioni, costruite analogamente col verbo crepare, nelle quali alla lingua viene attribuito il potere magico di allontanare la cattiva sorte oppure di scongiurare un cattivo presagio, come, ad esempio, “Crepi l’avarizia!” e “Crepi l’astrologo!”.

La III edizione del Vocabolario degli Accademici della Crusca, del 1691, riporta l’espressione andare in bocca al lupo con il significato di “andare nel potére del nimico, incontrare da sé il pericolo” e l’espressione andare in bocca, di significato più generico, definita come “andare in preda, restare nel potere” del nemico (uomo, animale o spirito maligno).

Leggi altri articoli nella categoria Cultura Generale

Summary
In Bocca al Lupo!
Article Name
In Bocca al Lupo!
Description
Non sapevate che il detto "In bocca al lupo!" non significa quello che credete? Dite la verità, quante volte vi è capitato di dire in bocca al lupo ad un amico prima di un esame o per augurare buona fortuna a qualcuno..
Author
Publisher Name
nonsapeviche.it
Publisher Logo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.